Attenzione verso l'ambiente

Impianto Fotovoltaico

Sul tetto del podere è stato installato nel 2010 un impianto fotovoltaico da 9,6 KW che produce oltre 13.000 KW l’anno sufficienti a garantire l’autonomia energetica dell’azienda agrituristica.

Impianto fotovoltaico in Agriturismo

Impianto Solare Termico

Sul tetto delle vecchie stalle sono stati installati nel 2013 sei mq di pannelli solari per la produzione di acqua calda destinata ai 3 appartamenti Levante, Libeccio e Scirocco. L’impianto è stato dimensionato in modo da ottimizzare i consumi: ogni appartamento ha un pannello dedicato da 2 mq che riscalda 150 litri di acqua, ogni sistema è integrato con una resistenza elettrica ( i cui consumi sono compensati dalla produzione di energia elettrica dell’impianto fotovoltaico) che consente di riscaldare l’acqua nelle giornate in cui l’irraggiamento solare non è sufficiente.

Anche il nuovo locale trasformazione prodotti realizzato nel 2015 è dotato di pannello solare per la produzione di acqua calda.

Impianto solare termico

Tetto ventilato e coibentato, localizzazione e tecniche costruttive

Il tetto ventilato e coibentato realizzato nella ristrutturazione delle vecchie stalle, della tinaia e della legnaia è di aiuto nel rinfrescare gli appartamenti Levante, Libeccio e Scirocco in modo naturale nei mesi estivi.

L’impianto fotovoltaico presente sul tetto della casa padronale mantenendo in ombra il tetto aiuta nel mantenere gradevolmente freschi gli appartamenti Ponente, Grecale e Tramontana.

Il sistema di condizionamento degli appartamenti è stato pensato principalmente per i mesi invernali in quanto nei mesi estivi la presenza di una gradevole brezza serale rende normalmente superfluo l’utilizzo del sistema di raffrescamento (anche in questo caso l’energia utilizzata dai sistemi di condizionamento è compensata dalla produzione ottenuta dall’impianto fotovoltaico).

Inoltre i muri in pietra del podere (spessi in alcuni punti oltre un metro), la preservazione di quasi tutto il perimetro dei fabbricati agricoli (con muri in pietra di oltre 40 cm) e l’utilizzo di tecniche costruttive atte a isolare termicamente gli ambienti contribuiscono ulteriormente a rendere gradevolmente freschi tutti gli appartamenti nei mesi estivi.

Nella ristrutturazione sono stati utilizzati materiali naturali quali intonaco a calce e pitture antimuffa per preservare la salubrità degli ambienti interni e pitture ai silicati per gli esterni.


Acqua

L’azienda agricola è dotata di un pozzo artesiano la cui acqua viene utilizzata per tutte le attività agricole (orto e animali).

Dal 2017 l’acqua potabile è trattata con addolcitore anticalcare a sale . Il trattamento elimina il calcare e riduce la durezza dell’acqua. Consente lavaggi più rapidi e minor utilizzo di saponi e detergenti.


Lotta naturale contro le infestanti

Nella nostra azienda agricola non vengono utilizzati diserbanti per combattere le infestanti che vengono rimosse manualmente o utilizzando la pratica agronomica del Pirodiserbo.